Programma

Il Corso di Master di II livello in “Manutenzione e Riqualificazione sostenibile dell’ambiente costruito” è di durata annuale per un ammontare di 1500 ore di lavoro, alle quali corrispondono 60 CFU.
La frequenza al corso è obbligatoria per l’80% del totale delle attività formative.
Ai sensi delle Linee di Indirizzo n. 4 relative al Sistema per l’Aggiornamento della Competenza Professionale, approvate dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri in data 27 aprile 2016, al Master “sono attribuiti 30 CFP alla data di superamento dell’esame finale” in base alle indicazioni dell’Ordine Territoriale.
Ai sensi delle Linee Guida e di Coordinamento attuative del regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo, approvato dal Consiglio Nazionale degli Architetti Paesaggisti e Conservatori in data 21 dicembre 2016, al Master “sono attribuiti 20 CFP alla data di superamento dell’esame finale” in base alle indicazioni dell’Ordine Territoriale.
Le attività del Master sono così ripartite:

Attività CFU in modalità presenza
Lezioni 19
Laboratori 22
Seminari 4
Tirocini/Stage 9
Prova finale 6
TOTALE CFU 60

Il piano didattico prevede i seguenti insegnamenti:

N. Insegnamento SSD CFU
1 Diagnostica Strutturale ICAR/09 4
2 Diritto pubblico delle Attività Economiche per la Manutenzione e la Riqualificazione IUS/09 3
3 Energetica del Sistema Edificio – Impianti ING-IND/11 3
4 Gestione Tecnico – Economica degli Interventi SECS-P/08 3
5 Laboratorio di Controllo di Qualità delle Attività Manutentive ICAR/12 3
6 Laboratorio di Pianificazione e Progettazione della Manutenzione ICAR/12 9
7 Laboratorio di Prediagnosi e Diagnosi per l’Ambiente Costruito ICAR/12 3
8 Laboratorio di Progettazione Ambientale per la Riqualificazione ICAR/12 3
9 Laboratorio di Progettazione della Sicurezza Strutturale ICAR/09 4
10 Laboratorio di Progettazione Tecnologia per il Retrofit ICAR/12 3
11 Laboratorio Tecnologie Innovative per il Rilievo e la Modellazione ICAR/17 3
12 Pianificazione e Programmazione degli Interventi ICAR/21 3
13 Restauro del Patrimonio Costruito ICAR/19 3
TOT 42

Conferimento del titolo finale

Ai sensi del regolamento per l’istituzione ed il funzionamento dei corsi di Master universitari di I e II livello e del vigente regolamento di funzionamento del presente Master, per conseguire il titolo, lo studente dovrà aver acquisito i crediti previsti dal regolamento del corso, inclusi quelli relativi alle attività di tirocinio e alla prova finale. Il conseguimento dei crediti è subordinato a  verifiche periodiche di accertamento delle competenze acquisite con eventuali valutazioni.
La Commissione di esame finale è composta da un numero dispari minimo di tre membri, designati dal Consiglio Scientifico, la cui maggioranza deve essere scelta fra professori di ruolo ricercatori dell’Ateneo.
La commissione esprime la votazione finale in centodecimi e può, all’unanimità, concedere la lode.
Il voto minimo per il superamento della prova finale è di 66/110.
Agli iscritti che superano la prova finale verrà rilasciato il titolo di Master di II livello in “Manutenzione e Riqualificazione sostenibile dell’ambiente costruito”, che equivale a 60 crediti formativi, utilizzabili ai sensi delle attuali disposizioni di legge.

Il presente bando di concorso e tutti gli atti ad esso collegati saranno resi pubblici esclusivamente mediante pubblicazione informatica all’Albo Ufficiale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, presente nel sito web di Ateneo all’indirizzo www.unina.it .
La pubblicazione informatica all’Albo Ufficiale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ha valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti e non saranno inoltrate comunicazioni personali agli interessati.